Palline dolci di ricotta – (túrógombóc)

Palline dolci di ricotta - (túrógombóc)
Ingredienti (per 4 persone):
2 uova, 20 g di margarina o burro
500 g di ricotta vaccina
4 cucchiai rasi di semolino, sale
per servire
5 cucchiai di pangrattato
50 g di margarina o burro
per guarnire
2-3 dl di panna acida
2-3 cucchiai di zucchero a velo

Mischiate i tuorli d’uovo con il burro fuso e unitevi la ricotta setacciata, il semolino e 1 cucchiaino da caffè di sale. Montate le chiare, unitele con cura al miscuglio di ricotta. Mettete in frigo per un’ora perché il semolino assorba
i liquidi. Nel frattempo, fate fondere il burro e passatevi il pangrattato fino a farlo dorare. Portate a ebollizione circa
2 l d’acqua con 1 cucchiaino di sale. Formate 12 palline di composto di ricotta, inumidendovi le mani, e immergetele nell’acqua bollente. Quando l’acqua ricomincia a bollire, smorzate la fiamma per dare alle palline il tempo di cuocere. Si gonfieranno leggermente mentre cuociono a fuoco lento e verranno a galla. Fatele cuocere ancora per 6-8 minuti prima di toglierle delicatamente dall’acqua con una schiumarola, e immergerle in acqua fredda. In questo modo formeranno una leggera crosta che non le farà spappolare. Scolatele e passatele nel pangrattato. Servite con panna acida e zucchero a velo, a piacere.

Tempo: 35 minuti + il tempo per far riposare la pasta
Calorie per porzione: 2730 kJ/653 kcal