Insalate semplici – (egyszerű saláták)

Insalate semplici - (egyszerű saláták) Ingredienti (per 4 persone): per l’insalata di barbabietole 1 kg di barbabietole uguali di media grandezza, sale 4 dl d’acqua 2 cucchiaini di semi di cumino 2 cucchiai di aceto al 10% 2 cucchiaini da caffè di sale 4 cucchiai di zucchero a velo 1 cucchiaio di rafano fresco grattugiato per l’insalata di cavoli 1 kg di cavolo cappuccio o cavolo rosso 1 cucchiaino da caffè di cumino macinato 3 cucchiai di aceto al 10% 3 cucchiai di zucchero 1 cucchiaino raso di sale per l’insalata di peperoni 8 peperoni verdi 0,5 dl di aceto al 10% 1 cucchiaio raso di sale 3 cucchiai di zucchero 3 dl d’acqua per l’insalata di pomodori 700 g di pomodori 1 cipolla piccola 1/2 mazzetto di prezzemolo 3 dl d’acqua 2 cucchiai rasi di zucchero a velo 1 cucchiaio di aceto al 10% o di succo di limone 1/2 cucchiaino da caffè di sale per l’insalata di cetrioli 500 g di cetrioli 1 spicchio d’aglio 2 cucchiaini da caffè di zucchero 1 cucchiaino da caffè raso di sale 1 cucchiaio di aceto per guarnire panna acida paprika dolce per l’insalata di patate 1 kg di patate, sale 3 cipolle rosse medie 3 cucchiai di zucchero a velo 3 cucchiai di aceto 1 cucchiaino da caffè di pepe nero macinato 1-2 cucchiai d’olio Per la prima insalata lavate bene le barbabietole e stufatele in acqua leggermente salata con i semi di cumino, finché gli ingredienti non saranno teneri. Lasciatele raffreddare, poi tagliatele a fettine da 3-4 mm di spessore. Usate un coltello seghettato per un’insalata più elegante. Fate un miscuglio con l’acqua, l’aceto, il sale, i semi di cumino tritati grossolanamente e lo zucchero a velo. Aggiungete il rafano e infine, le fette di barbabietola. Coprite e lasciate marinare in frigo per qualche ora. Tempo: 30 minuti + la cottura + la marinatura Calorie per porzione: 314 kJ/75 kcal Per l’insalata di cavoli, mondate e tagliuzzate il cavolo oppure tagliatelo a fettine sottili con un coltello affilato. Mettetelo in una pentola, copritelo d’acqua bollente. Aggiungete il cumino, l’aceto, lo zucchero e il sale. Lasciate raffreddare. Consigli – Potete variare il tipo di aceto (aromatico, di vino, ecc.) e d’olio (oliva, di granturco) per dare all’insalata un gusto unico. Tempo: 20 minuti + raffreddamento Calorie per porzione: 460 kJ/110 kcal Per l’insalata di peperoni: private gli stessi del loro picciolo e tagliateli a fettine rotonde e sottili. Portate l’acqua a ebollizione, aggiungete il sale e lo zucchero. Unite i peperoni, togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Metteteci alcuni grani di pepe, dei semi di senape e 1-2 foglie di alloro, se volete. Per un’insalata più forte, potete sostituire la metà dei peperoni dolci con quelli piccanti. Tempo: 30 minuti Calorie per porzione: 351 kJ/84 kcal Per l’insalata di pomodori: private gli stessi del loro picciolo, tagliateli a fettine. Sbucciate e affettate finemente le cipolle e tritate il prezzemolo. Fate un miscuglio con l’acqua, lo zucchero, l’aceto, il sale, la cipolla e il prezzemolo. Unite ai pomodori. Tempo: 20 minuti Calorie per porzione: 427 kJ/102 kcal Per l’insalata di cetrioli, tagliuzzate i medesimi in fettine dello spessore di un foglio (se la buccia è dura pelateli) e metteteli in una ciotola. Aggiungete gli spicchi d’aglio tagliati a metà, lo zucchero e il sale. Lasciate riposare per 30 minuti, finché i succhi vengono fuori. Aggiungete l’aceto. Guarnite con un po’ di panna acida e paprika, se volete. Tempo: 40 minuti Calorie per porzione: 230 kJ/55 kcal Strofinate in acqua la buccia delle patate. Cuocetele, senza pelarle, in acqua leggermente salata. Scolatele e lasciatele raffreddare, senza versarci acqua fredda. Tagliatele a fette di 3 mm di spessore. Mentre le patate cuociono, sbucciate e affettate le cipolle, salate e mettete da parte. Sciacquate, poi, disponete le fette di patate a strati in una ciotola di medie dimensioni, iniziando e finendo con esse. Scaldate 5 dl d’acqua con sale, zucchero, aceto, pepe nero macinato e olio, poi versate il miscuglio sulle patate mentre sono ancora calde. In questo modo assorbiranno meglio il condimento. Coprite e lasciate marinare in frigo per 1 giorno. Usate del porro per un gusto leggermente diverso. Cospargete il piatto di prezzemolo o aglio selvatico, se volete. Per migliorare il sapore dell’insalata, cuocete una pic-cola costa di sedano, affettate finemente e disponete a strati con le patate e le cipolle. In alcune regioni questa insalata viene servita con würstel affettati. Tempo: 1 ora e 10 minuti + la marinatura Calorie per porzione: 1292 kJ/309 kcal