Pastina del pastore – (pásztortarhonya)

Pastina del pastore - (pásztortarhonya)
Ingredienti (per 4 persone):
50 g di pancetta affumicata
1 cipolla piccola, 3 cucchiai d’olio
250 g di pastina
1 cucchiaino di sale e 1 di paprika dolce
1 cucchiaino da caffè di pepe nero macinato
3 patate medie

Tagliate la pancetta a cubetti, fatela soffriggere in una pentola o in un paiolo. Sbucciate e tritate la cipolla, lasciatela appassire con la pancetta. Se il grasso non basta, aggiungete un po’ d’olio. Unite la pastina e rosolatela fino a farla dorare. Aggiustate con il sale, il pepe nero e la paprika. Coprite subito con circa 5 dl d’acqua bollente. Incorporate le patate tagliate a dadini da 1,5 cm e lasciate cuocere, con il coperchio, a fuoco medio, finché non diventano tenere. In alternativa, potete portare l’acqua a ebollizione, coprire e mettere in forno, a fuoco medio, per circa 20-25 minuti. Se volete, potete arricchire questa pietanza con würstel affettati o salsicce.

Tempo: 40 minuti
Calorie per porzione: 1820 kJ/435 kcal